ISTRUZIONI CODICE MAV PER EFFETTUARE PAGAMENTI ONLINE


- Il MAV viene in genere inviato dagli enti locali per tasse o incassi di crediti e dalla società finanziarie. E' uno dei metodi più utilizzati (circa il 91%) e ne esistono di due tipologie:

1) - MAV postale, caratterizzato da un numero identificativo di 18 caratteri;

2) - MAV bancario, caratterizzato da un numero identificativo di 17 caratteri.

Questi numeri identificativi sono posti in basso a sinistra nel bollettino cartaceo:

MAV BANCARIO 17 CARATTERI

MAV POSTALE 18 CARATTERI (ottenuto anteponendo a quello bancario uno ZERO)

Esempio bolletta Ruzzo Reti S.p.A. :

In realtà il MAV non necessariamente corrisponde ad un bollettino postale, solo che per garantire anche il pagamento alle poste assume la forma di un vero e proprio bollettino.

Infatti per il pagamento on line necessita soltanto del dato della scadenza, del CODICE MAV e dell'importo.

Per quanto riguarda il BOLLETTINO MAV DI BNL, il MAV BANCARIO aggiunge 3 zeri in coda che non devono essere considerati in fase di pagamento.

Segnaliamo inoltre che il codice MAV contiene gli ultimi due caratteri di check-digit in coda, con i quali, in fase di pagamento, sono verificati non solo i 15 caratteri precedenti ma anche l'importo da pagare, per cui se in corso di digitazione l'utente sbaglia a digitare IL CODICE MAV o L'IMPORTO, la transazione segnala l'errore del MAV.


© 2006 RR - Ruzzo RETI S.p.a - Via N.Dati, 18 - 64100 Teramo (TE) Tel.: 0861.3101 - Fax: 0861.243058 - E-mail:info@ruzzo.it - Posta certificata: protocollo@ruzzocert.it
Iscritta al Registro delle Imprese di Teramo al n. 01522960671 - Capitale sociale versato ed esistente: euro 100.112.012,00
C.F. P.IVA - 01522960671

WebMaster - Privacy - Disclaimer - Credits