Ora sei qui: Home [New! Modulo SEPA- Faq] - [Carta dei Servizi] - [Regolamenti] - [Amministrazione Trasparente] - [Glossario] - [Modulo Reclamo] -
 

Home

Ruzzo Reti Informa



Nella mattinata di domenica 29 maggio i nostri tecnici effettueranno dei lavori per la sostituzione di una condotta idrica in Corso San Giorgio, angolo via Carducci.

L'erogazione del servizio idrico subirà pertanto un' interruzione dalle ore 7:30 alle 15 circa nelle sottoelencate vie:

- via Duca D'Aosta, nel tratto da via M.Capuani a Corso San Giorgio;

- Corso San Giorgio, ma limitatamente al civico 79;

- via Carducci, nel tratto da via Delfico fino a Corso San Giorgio.



In riferimento alla procedura negoziata per l'esecuzione dei lavori di " Rimozione di copertura in cemento amianto e ricopertura con lastre gregate in acciaio preverniciato presso il magazzino aziendale di Villa Pavone di Teramo", si comunica che è indetta per il giorno 30 maggio alle ore 10:00, presso la nostra sede, la seduta pubblica per la comunicazione dell'esito della verifica della congruità dell'offerta e la proclamazione dell'aggiudicatario provvisorio.

 

Per maggiori dettagli sulla procedura negoziata vai a Bandi e Gare >>>



Si stanno effettuando nella mattinata odierna i lavori di riparazione urgente sulla nostra condotta fognaria in via Vezzola, all'incrocio con via Oberdan, a Teramo

L'erogazione idrica non subirà alcuna interruzione.



Nella mattinata odierna si stanno effettuando dei collegamenti alle nuove condotte nella frazione di Sant' Agostino di Basciano

Il servizio idrico verrà pertanto ripristinato nel pomeriggio, al termine dei lavori.



La Ruzzo Reti Spa ha adottato quanto previsto nella deliberazione n. 586/2012/R/IDR dell'Autorità per l'Energia Elettrica il gas e il Sistema Idrico (AEEGSI) in tema di trasparenza dei documenti di fatturazione.

Di conseguenza, la nuova versione della bolletta è di più facile lettura pur restando completa di tutte le informazioni essenziali relative alle utenze.

In alto, a destra, viene riportato in evidenza il codice contratto e, a sinistra, i contatti per eventuali comunicazioni.

Seguono i dati della fornitura e del contratto (l’indirizzo di fatturazione e le caratteristiche dell'utenza) e, nel blocco successivo, il dettaglio delle letture e dei consumi.

Nel riquadro a destra è invece sintetizzato il riepilogo degli importi, a cui seguono le modalità per il pagamento e la comunicazione della lettura, nonché il grafico con lo storico dei consumi medi giornalieri.

Nel secondo foglio, viene proposto il dettaglio dei consumi fatturati e delle letture, insieme alla specifica delle tariffe applicate in bolletta. Un particolare riquadro viene dedicato alla presenza di bollette insolute. Segue il foglio in cui vengono riportate le informazioni per la clientela e l'eventuale bollettino pre-marcato da utilizzare per il pagamento.



Come previsto dalla delibera AEEGSI, nella nuova bolletta si è provveduto ad eliminare la voce “anticipo sui consumi” e ad applicare, per tutti gli utenti che non utilizzano il pagamento tramite domiciliazione bancaria o postale, il deposito cauzionale.

Per tutte le utenze, l'eventuale importo precedentemente versato a titolo di anticipo sui consumi è stato ricalcolato sulla base del proprio consumo medio, riferito all'anno solare precedente, ovvero sulla base del valore medio dei corrispettivi dovuti per tipologia di utenza.

La differenza tra deposito cauzionale e anticipo sui consumi, se favorevole all'utente, è restituita nella prima bolletta utile mentre, se favorevole alla Ruzzo Reti Spa, sarà addebitata in due rate sulle prime due bollette utili.

Nel caso di nuovi utenti, l'importo è determinato direttamente dalla media dei corrispettivi della categoria di appartenenza nell'anno appena concluso.

La somma versata a titolo di garanzia verrà restituita, maggiorata degli interessi al tasso legale, alla cessazione del rapporto in essere entro 30 giorni dall'avvenuto pagamento della bolletta di chiusura e di eventuali bollette insolute.

Il deposito cauzionale non sarà invece richiesto agli utenti, con consumi inferiori a 500 mc annui, che hanno la domiciliazione bancaria o postale ma, qualora venga disattivata la domiciliazione, la Ruzzo Reti procederà all'addebito di tale importo a partire dalla prima bolletta utile successiva alla revoca.

Sono inoltre esenti dal versamento del deposito cauzionale tutte le utenze deboli così come individuate nel relativo “Regolamento attuativo per le agevolazioni tariffarie”  e l'anticipo dei consumi versato viene restituito in bolletta.

Il deposito cauzionale viene regolato in maniera uniforme a livello nazionale, come forma di copertura, sia pure parziale, del rischio legato alla morosità, sarà dunque vietata la sospensione della fornitura nel caso in cui l'importo del deposito cauzionale sia maggiore o uguale al debito dell'utente.

Si informa inoltre che a partire da questa bolletta con la quale si fattura il primo trimestre 2016, è stata recepita dal Consiglio di amministrazione della Ruzzo Reti la nota n.71 del 25/01/2016 dell' ATO Teramano riguardante la ripartizione della tariffa di fognatura e depurazione.

Pertanto il corrispettivo del Servizio di fognatura è pari al 25% della tariffa complessiva applicata annualmente per il servizio di fognatura e depurazione.

 



Nella notte tra lunedì 16 e martedì 17 maggio i tecnici della Ruzzo Reti dovranno effettuare degli interventi sulla rete idrica, pertanto l'erogazione del servizio sarà sospesa dalle ore 23:00 alle 6:00 nella zona centro del comune di Montorio Al Vomano.


Sono stati consegnati e inizieranno nei prossimi giorni i lavori per l’installazione di misuratori in tutte e 97 le sorgenti gestite dalla Ruzzo Reti Spa e situate sul Gran Sasso e sui Monti della Laga. Una volta montati, i misuratori consentiranno alla società di verificare con puntualità i volumi di acqua prelevata dall’ambiente.

Il progetto è stato finanziato con fondi Fas per un importo di un milione 465mila euro. La ditta che si è aggiudicata l’appalto è la Benito Stirpe Costruzioni di Frosinone e i tempi di realizzazione dei lavori sono stimati in diciotto mesi.

Prevista anche l’installazione di mille contatori presso utenze che fino ad ora ne erano sprovviste e sparse nei comuni dell’entroterra come Pietracamela (centro storico e Intermesoli), Rocca Santa Maria (Riano, Forno, Tevere, Fioli), Civitella del Tronto (Piano Risteccio e altre frazioni) e in alcune zone periferiche del comune di Campli. Solo in questa zona, è prevista la posa in opera di 580 contatori.

La loro installazione permetterà di avere un bilancio idrico affidabile e quindi promuovere un consumo responsabile dell’acqua e meno sprechi.

Contemporaneamente, saranno installati misuratori di portata nei depuratori per quantificare i volumi di acque reflue depurate e restituite all’ambiente; l'azienda potrà così beneficiare, anche in ossequio alla legge, di un monitoraggio costante e preciso dei volumi di acqua prelevata dalle sorgenti e restituita all’ambiente dopo il processo di depurazione

 



Si svolgerà oggi, domenica 8 maggio alle ore 18:00, la cerimonia di riconsegna simbolica con cui la Ruzzo Reti Spa riconsegna all'amministrazione comunale l'area in cui sono stati effettuati i lavori.

Dopo l'allaccio della nuova conduttura con la rete adduttrice principale, le opere di palificazione per la messa in sicurezza della zona hanno consentito di ampliare lo stato sovrastante a disposizione della collettività, creando una più vasta area che sarà denominata "Piazza dell'acqua".

Saranno presenti il presidente della Ruzzo Reti Spa Antonio Forlini, il sindaco di Tossicia Franco Tarquini, i rappresentanti delle amministrazioni e tutti i cittadini che vorranno partecipare.

Alla cerimonia di riconsegna seguirà la benedizione della nuova cappella intitolata alla Madonna dell'Ascensione ed un piccolo rinfresco.



In riferimento alla procedura aperta per l'affidamento del "Servizio di verifica del progetto definitivo, del progetto esecutivo e supporto al RUP per la validazione del progetto esecutivo redatti dall’aggiudicatario della gara d’appalto per la realizzazione di un impianto di depurazione a servizio dei Comuni di Alba Adriatica, Colonnella, Corropoli, Martinsicuro e Tortoreto nei pressi dello svincolo autostradale A/14-Val Vibrata" è indetta per venerdì 6 maggio alle ore 09.00, presso la sede della Ruzzo Reti, la seduta pubblica per la comunicazione dell' esito della verifica della congruità dell'offerta.

Si procederà inoltre alla proclamazione dell'aggiudicatario provvisorio.



Nella seduta del 27 aprile, il Consiglio di amministrazione della Ruzzo Reti ha approvato l'aggiudicazione definitiva per l'affidamento della "Servizio di verifica del progetto definitivo e del progetto esecutivo e di supporto al RUP per la validazione del progetto esecutivo redatti dall’appaltatore aggiudicatario della gara d’appalto per la realizzazione di nuovo impianto di depurazione in Tortoreto Lido".

 

In Bandi e Gare potrai visualizzare la relativa documentazione >>>



Si comunica l'avvio del procedimento di approvazione del progetto definitivo per l’esecuzione dei lavori alla realizzazione di un impianto di depurazione a servizio dei comuni di Tortoreto e Giulianova Nord.

Per l’esecuzione dei lavori occorre espropriare o asservire gli immobili ricadenti nel Comune di Tortoreto, come risultante da indagini catastali, limitatamente alle superifici relativamente e rispettivamente indicate.

In Bandi e Gare potrai visualizzare la relativa documentazione >>>



Si comunica l'avvio del procedimento di approvazione del progetto definitivo per l’esecuzione dei lavori per la realizzazione di un impianto di depurazione a servizio dei comuni di Alba Adriatica, Colonnella, Corropoli, Martinsicuro e Tortoreto.

Per l’esecuzione dei lavori occorre espropriare o asservire gli immobili ricadenti nel Comune di Alba Adriatica, come risultante da indagini catastali, limitatamente alle superifici relativamente e rispettivamente indicate.

In Bandi e Gare potrai visualizzare la relativa documentazione >>>



Aggiornamento delle ore 12:40.

L'intervento di manutenzione su una condotta idrica all'interno di un pozzetto di ispezione ubicato all'incrocio tra via Buonarroti e via Archimede, in località Paolantonio di Sant'Egidio alla Vibrata è terminato da poco.

Si sta ripristinando il servizio idrico che tornerà regolare entro le ore 13.



E'stato programmato per la giornata di mercoledì 20 aprile un intervento di manutenzione su una condotta idrica all'interno di un pozzetto di ispezione ubicato all'incrocio tra via Buonarroti e via Archimede, in località Paolantonio di Sant'Egidio alla Vibrata.

I lavori inizieranno alle ore 8.30 e termineranno indicativamente entro le ore 13.00, pertanto nell'arco di questa fascia oraria verrà interrotta la fornitura idrica a tutte le utenze ubicate nel territorio che ha inizio dall'incrocio tra via Buonarroti e via Galilei verso Garrufo di Sant'Omero.



Nella seduta del 12 aprile, il Consiglio di amministrazione della Ruzzo Reti ha approvato l'aggiudicazione definitiva dell'appalto per l'affidamento della "realizzazione di collettore fognario per convogliamento acque nere da Civitella Del Tronto all'impianto di depurazione di Sant'Egidio alla Vibrata".

 

In Bandi e Gare potrai visualizzare la relativa documentazione >>>



 

Si stanno svolgendo urgenti lavori di riparazione a causa della rottura del tronco idrico di Roseto.

Sino al termine dei lavori previsto nella mattinata odierna, il servizio idrico potrebbe subire delle interruzioni nei comuni sottoelencati:

  • Castellalto
  • Notaresco
  • Morro D'Oro
  • Roseto, limitatamente alle zone di Cologna Paese e Montepagano.

 



E' indetta per il giorno 15 aprile alle ore 09:30 la seduta pubblica per la comunicazione dell'esito della comprova possesso dei requisiti di capacità economico-finanziaria e tecnico-organizzativa e per l'apertura delle buste contenenti l'offerta economica, in riferimento alla procedura aperta per l'affidamento del “Servizio di verifica del progetto definitivo, del progetto esecutivo e supporto al RUP per la validazione del progetto esecutivo redatti dall’aggiudicatario della gara d’appalto per la realizzazione di un impianto di depurazione a servizio dei Comuni di Alba Adriatica, Colonnella, Corropoli, Martinsicuro e Tortoreto nei pressi dello svincolo autostradale A/14-Val Vibrata".



E' stata convocata per il giorno 15 aprile. alle ore 09.00 la seduta pubblica per la comunicazione dell'esito verifica congruità dell'offerta e per la proclamazione dell'aggiudicatario provvisorio, in riferimento alla procedura aperta per l’affidamento del “Servizio di verifica del progetto definitivo e del progetto esecutivo e di supporto al RUP per la validazione del progetto esecutivo redatti dall’appaltatore aggiudicatario della gara d’appalto per la realizzazione di nuovo impianto di depurazione in Tortoreto Lido.

Vai a Bandi e Gare per visualizzare la gara >>>



I nostri tecnici hanno da poco concluso i lavori di allaccio del nuovo impianto con la rete adduttrice principale in località Pastino di Tossicia.

Nel primo pomeriggio il servizio idrico verrà ripristinato regolarmente.


Pagina 1 di 22  > >>

Il contenuto di questa pagina richiede una nuova versione di Adobe Flash Player.

Scarica Adobe Flash Player

 
Segnala questa pagina

Il mio stato

© 2005 RR - Ruzzo RETI S.p.a - Via N.Dati, 18 - 64100 Teramo (TE) Tel.: 0861.3101 - Fax: 0861.243058 - E-mail:info@ruzzo.it - Posta certificata: protocollo@ruzzocert.it
Iscritta al Registro delle Imprese di Teramo al n. 01522960671 - Capitale sociale versato ed esistente: euro 100.112.012,00
C.F. P.IVA - 01522960671

WebMaster - Privacy - Disclaimer - Credits
Questa pagina per caricarsi ha impiegato 0.000016 secondi.

Torna in home page Documento Unico regolarità Contributiva Iscrizione Albo Fornitori Tariffe Servizio Idrico Auto Lettura Contatore Acqua Il Sistema Idrico Integrato Mappa del sito Link Utili Download Email Cal Center Qualità dell'Acqua Iscriviti alla nostra Newsletter Bandi e Gare Tutti i moduli per contratti Domande e Risposte La Bolletta Il Contatore Risparmio Energetico Istruzioni Pagamento Online CodiceMAV Autolettura Contatore in un minuto! Scopri la nuova bolletta!