Ora sei qui: Home » L'Azienda [New! Modulo SEPA- Faq] - [Carta dei Servizi] - [Regolamenti] - [Amministrazione Trasparente] - [Glossario] - [Modulo Reclamo] -
 

L'Azienda

Economicità, efficienza ed efficacia, qualità, quantità e continuità del servizio, trasparenza e snellezza nelle procedure, ma soprattutto grande immediatezza e facilità di contatto nel rapporto con gli utenti-cittadini. La sede centrale della Ruzzo RETI S.p.A. è a Teramo (Abruzzo) in via Nicola Dati al n.18. Facilmente raggiungibile poichè situata in posizione centrale a due passi da Piazza Garibaldi.
Vedi la cartina




COMPONENTI CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE

Presidente-Amministratore Delegato:
Dott. Antonio Forlini nato a Teramo il 23/11/1960
ivi residente alla via Averardi s.n.c.
(Visualizza curriculum in formato PDF)
Componente:
Alessia Cognitti

Componente:
Alfredo Grotta




COMPONENTI COLLEGIO SINDACALE

Presidente: Ernesto Foglia
Componente: Gabriele Cavacchioli
Componente: Paolo Lattanzi



I nostri numeri

155.000 mila utenti

Acquedotto e distribuzione

119 sorgenti comprese le piccole
386 serbatoi
1200 fontanili, lavatoi e beverini
712 adduttrici per uno sviluppo complessivo di circa 1000 km
618 reti di distribuzione per uno sviluppo complessivo di circa 2110 km
19 impianti di sollevamento
1200-1500 litri al secondo di acqua captata

Fognatura e depurazione

493 reti fognarie sviluppo complessivo 900.8 km di condotte fognarie
617 km sviluppo complessivo collettori
286 stazioni di sollevamento
86 impianti di depurazione (depuratori)
480 fosse Imhoff

I Soci

La Ruzzo Reti S.p.A., gestore unico del ciclo integrato delle acque nell’ATO Teramano n.5 (Ente d’Ambito Territoriale N.5), fornisce acqua ai 40 Comuni facenti parte dell’ATO. L’intero pacchetto azionario è controllato in qualità di soci da 36 dei 40 comuni serviti del Teramano.
Visualizza i comuni

La Storia

OLTRE UN SECOLO DI STORIA - Il Ruzzo ha radici antiche.

Figura di spicco l’Ingegnere De Albentiis.

Poco più di cento anni fa, l’Ingegner Alfonso de Albentiis si fece promotore di una iniziativa importantissima e allo stesso tempo molto difficile da attuare: costruire un acquedotto per portare l’acqua a Teramo e nel resto della Provincia, per l’epoca uno dei problemi più grandi da affrontare e risolvere. Già dal 1904 l’ingegnere de Albentiis cominciò a pensare alla possibile captazione delle sorgenti del Ruzzo e con la collaborazione di Giovanni Bona, suo assistente e socio, elaborò un primo studio di massima che prese poi veste formale di progetto nel 1912... [ continua ]


Scarica il libro (e-book) - Alfonso de Albentiis - L’Artefice dell’Acquedotto del Ruzzo" in formato PDF-244Kb  L’Artefice dell’Acquedotto del Ruzzo.pdf ]

Foto d’epoca

Per visualizzare le foto d’epoca seguire questo link o cliccare sulla foto a destra. Le foto sono dell’Archivio Storico dell’Acquedotto del Ruzzo, la foto dell’ingegnere de Albentiis e della lapide sono state fornite dalla famiglia de Albentiis. Per usare le foto per scopi commerciali contattare la Ruzzo RETI, ogni altro uso sarà perseguito a norma di legge.







Il contenuto di questa pagina richiede una nuova versione di Adobe Flash Player.

Scarica Adobe Flash Player

 
Segnala questa pagina

Il mio stato

© 2010 RR - Ruzzo RETI S.p.a - Via N.Dati, 18 - 64100 Teramo (TE) Tel.: 0861.3101 - Fax: 0861.243058 - E-mail:info@ruzzo.it - Posta certificata: protocollo@ruzzocert.it
Iscritta al Registro delle Imprese di Teramo al n. 01522960671 - Capitale sociale versato ed esistente: euro 100.112.012,00
C.F. P.IVA - 01522960671

WebMaster - Privacy - Disclaimer - Credits
Questa pagina per caricarsi ha impiegato 0.000005 secondi.

Torna in home page Documento Unico regolarità Contributiva Iscrizione Albo Fornitori Tariffe Servizio Idrico Auto Lettura Contatore Acqua Il Sistema Idrico Integrato Mappa del sito Link Utili Download Email Cal Center Qualità dell'Acqua Iscriviti alla nostra Newsletter Bandi e Gare Tutti i moduli per contratti Domande e Risposte La Bolletta Il Contatore Risparmio Energetico Istruzioni Pagamento Online CodiceMAV Autolettura Contatore in un minuto! Scopri la nuova bolletta!