icona telefono   800.064.644      icona email   info@ruzzo.it

Carattere:  A  A  A | Grafica normale | Testuale | Alta visibilità

Sisma e agevolazioni tariffarie

Valuta questa pagina:
ARERA: Delibera n 111/2021/R/COM - Proroga delle agevolazioni di natura tariffaria a sostegno delle popolazioni colpite dagli eventi sismici verificatisi a far data dal 24 agosto 2016 nel centro Italia

Disposizioni in materia di agevolazioni tariffarie e rateizzazioni

Con deliberazione 111/2021/R/COM, l'ARERA ha prorogato in automatico, fino al 31 dicembre 2021, le agevolazioni tariffarie a favore delle forniture e utenze localizzate in una 'zona rossa' e delle soluzioni abitative di emergenza (SAE/MAPRE) realizzate in occasione degli eventi sismici che hanno colpito il centro Italia a far data dal 24 agosto 2016 e successivi.

Le utenze/forniture relative a immobili inagibili potranno beneficiare delle stesse agevolazioni tariffarie previa comunicazione dello stato di inagibilita o della permanenza dello stesso, entro il 30 aprile 2021, agli uffici locali di Agenzia delle Entrate e INPS.

Ai fini del riconoscimento delle agevolazioni medesime, entro il 30 giugno 2021 e comunque non oltre 31 dicembre 2021, occorrera presentare al gestore del servizio idrico integrato, apposita istanza fornendo le seguenti dichiarazioni:

a) dichiarazione sostitutiva di atto notorio, resa ai sensi degli articoli 46 e 47 del d.P.R.445/00, dell'avvenuta trasmissione agli uffici dell'Agenzia delle entrate e dell'Istituto nazionale per la previdenza sociale territorialmente competenti, della comunicazione attestante l'inagibilita dell'originaria unita immobiliare nella titolarita del cliente ovvero dell'utente finale;

b) autocertificazione - solo per i soggetti beneficiari titolari di utenze/forniture ad uso domestico - che l'unita immobiliare di cui alla precedente lettera a) era la casa di residenza alla data degli eventi sismici;

c) elementi identificativi del contratto, ivi inclusa la tipologia del contratto medesimo

Tali dichiarazioni andranno prodotte utilizzando il seguente modulo:


ISTANZA AGEVOLAZIONE SISMA
Inoltre, e stato posticipato al 31 dicembre 2021 il termine ultimo per emettere la fattura di conguaglio e viene ulteriormente prolungata la rateizzazione (ove previsti importi a carico dell'utente), passando da minimo 36 a minimo 120 rate, limitatamente alle utenze e forniture colpite dagli eventi sismici del Centro Italia.

Nel caso in cui l'agibilita dell'unita immobiliare sia ripristinata prima della scadenza del 31 dicembre 2021, i soggetti beneficiari della proroga delle agevolazioni ne danno comunicazione entro 30 (trenta) giorni al gestore del SII. Il gestore del SII provvede rispettivamente a sospendere entro 15 (quindici) giorni dalla data di ricevimento della comunicazione, l'applicazione delle agevolazioni.

Per ulteriori chiarimenti contattare il numero verde aziendale 800 064644.

Le istanze potranno essere inviate nelle seguenti modalita:

Sono disponibili sul sito www.autorita.energia.it le deliberazioni:

MODULISTICA

Di seguito la modulistica disponibile:

Istanza agevolazione sisma