icona telefono   800.064.644      icona fax   0861.243058      icona email   info@ruzzo.it

Carattere:  A  A  A | Grafica normale | Testuale | Alta visibilità

Carenza idrica, decisa la sospensione notturna dell'erogazione in alcune frazioni del comune di Campli Si tornerà alla normalità appena si registrerà un recupero delle portate

Valuta questa pagina:
10/08/2017

A causa della persistente situazione di carenza idrica, che vede penalizzate soprattutto le località situate nelle parti terminali del territorio servito dall'acquedotto, in via urgente si è deciso di chiudere a partire da questa notte i serbatoi a servizio delle seguenti frazioni del comune di Campli: Sant'Onofrio, Cesenà, Piancarani, Paterno, Molviano, Gagliano, Prognoli, Cognoli e dintorni. 

L'erogazione idrica sarà interrotta dalle ore 22 alle 7 del giorno successivo. 

La sospensione sarà revocata appena si registrerà un recupero delle portate delle sorgenti, notevolmente diminuite in questi giorni per l'assenza di precipitazioni. 

La situazione è resa più grave, come noto, a causa dei consumi notevoli e spesso impropri registrati nel territorio.

Teramo, 10 agosto 2017

counter