icona telefono   800.064.644      icona email   info@ruzzo.it

Carattere:  A  A  A | Grafica normale | Testuale | Alta visibilità

Coronavirus - Informazioni e aggiornamenti
Per informazioni su contratti, bollette, rescissioni, pagamenti e morosità, è disponibile il numero verde 800.064.644, sempre attivo dal lunedì al venerdì dalle ore 8:00 alle 18:00, oppure è possibile scrivere a: ufficio.morosita@ruzzo.it ufficio.protocollo@ruzzo.it

DISPOSIZIONI PER EMERGENZA COVID-19

Valuta questa pagina:
10/03/2020

Vista l’emergenza sanitaria e il Decreto “Io resto a casa”, la Ruzzo Reti si adegua a nuove e più rigide norme igieniche per contenere il Covid-19. 

Alla luce delle nuove disposizioni, pertanto, i lavoratori devono essere muniti di apposito modulo di autodichiarazione e di tesserino di riconoscimento per recarsi sul posto di lavoro. Come misura di contenimento dell’emergenza, sarà concordata con la Direzione Generale una turnazione di ferie gestite in base alle esigenze dell’area/servizio e dello spazio presente in ufficio, tale da preservare la tutela della salute dei lavoratori e gestire servizi minimi essenziali. Le riunioni saranno effettuate solo in caso di necessità per garantire la gestione del servizio idrico integrato rispettando le regole del distanziamento sociale e le buone norme igieniche lavandosi le mani prima e dopo l’incontro. Per contenere il contagio, anche i corsi di formazione e gli eventi aziendali sono sospesi, oltre alla partecipazione a convegni o ad altri eventi esterni. Nelle attività sul territorio il lavoratore che entra in contatto con personale esterno alla Ruzzo Reti deve evitare di stringere le mani come forma di saluto, mantenere la distanza di sicurezza di almeno un metro, limitare assembramenti nei luoghi dell’intervento ed indossare sempre guanti (già in dotazione) e mascherina. Stesse misure dovranno osservare i magazzinieri nelle attività con i fornitori. La mascherina, conservata in una bustina e disinfettata dopo l’uso con alcol, deve essere usata anche durante le attività operative che implicano diretto contatto con colleghi o ditte. Se si ha il sospetto di aver contratto il Covid-19 i dipendenti devono informare tempestivamente il Direttore delle Risorse umane e il Direttore Generale.

Il personale di ufficio deve restare nelle proprie stanze spostandosi in altri uffici solo in caso di necessità privilegiando la comunicazione telefonica o elettronica. Non può stazionare e creare affollamento lungo corridoi, atrio, macchinette del caffè, scale.

È vietato l’accesso a utenti/fornitori/ditte negli ambienti della Ruzzo Reti. Il loro ingresso, con mascherina obbligatoria, è consentito solo in caso di urgenza condivisa con il Responsabile di Riferimento e il RSPP. Tutti gli allacci saranno gestiti on line, fatti salvi eventuali sopralluoghi che verranno valutati di volta in volta dal Responsabile di Riferimento e dal RSPP.

counter