icona telefono   800.064.644      icona email   info@ruzzo.it

Carattere:  A  A  A | Grafica normale | Testuale | Alta visibilità

A partire dal 22 Maggio 2019 il portale della Ruzzo Reti SpA sarà temporaneamente offline per passaggio al nuovo Sistema Informativo aziendale.
Ci scusiamo per il disagio.

Carenza idrica, disposte chiusure programmate in alcune zone dei comuni di Canzano, Notaresco, Isola del Gran Sasso e Castelli

Valuta questa pagina:
05 agosto 2017

A causa dei consumi elevati e spesso impropri (anche nelle ore notturne) e della carenza idrica in corso, a partire da oggi e fino al rientro dell'emergenza, dalle ore 21 alle ore 7 del giorno successivo, saranno effettuate chiusure programmate dei seguenti serbatoi a servizio di alcune zone interne della provincia:
- serbatoi di Colle Civetta (a servizio delle contrade Santa Maria, San Martino, Perdono, Piano di Corte) e Santa Lucia (a servizio delle contrade Santa Lucia, Colle di Corte, Castellari) nel comune di Canzano;
- serbatoi del Montarone (a servizio delle contrade Valle Vignale, Capracchia, Santa Lucia, Colle Luccio) e di Guardia Vomano Alto (a servizio dell'abitato di Guardia Vomano e di contrada Torrio) nel comune di Notaresco.

Sempre a partire da oggi e fino al rientro dell'emergenza, dalle ore 22 alle ore 7 del giorno successivo, saranno effettuate chiusure programmate anche del serbatoio di Colle Greco a servizio di alcune zone del comune di Castelli (frazione Villa Rossi, contrada Casette, contrada Acquaviva, zona artigianale) e del comune di Isola del Gran Sasso (contrada Capsano e dintorni).

Le chiusure notturne della rete di distribuzione hanno lo scopo di recuperare risorse idriche nei serbatoi in modo da garantire la normale erogazione dell'acqua nelle ore diurne.

counter