icona telefono   800.064.644      icona fax   0861.243058      icona email   info@ruzzo.it

Carattere:  A  A  A | Grafica normale | Testuale | Alta visibilità

Chiusura contratto

Valuta questa pagina:
Rescissione

Il cliente che intende chiudere il contratto di fornitura deve darne comunicazione scritta a Ruzzo Reti Spa. La chiusura del contratto, senza contestuale richiesta di subentro, comporta la rimozione del contatore e la cessazione del rapporto contrattuale con il disdettante. La richiesta può essere effettuata dal titolare dell'utenza nonché dal soggetto (persona fisica o giuridica) che detenga a giusto titolo l'immobile servito dal Servizio Idrico Integrato.

La Ruzzo Reti Spa provvederà alla rilevazione della lettura di cessazione, alla rimozione del contatore e a sigillare la presa: detta attività verrà svolta in presenza del Cliente.

Il Cliente può evitare di presenziare all'intervento di rimozione solo nel caso in cui il contatore risulti accessibile, al limite cioè della proprietà pubblica, ed accetti incondizionatamente la lettura rilevata dal personale del Gestore o da essa incaricato.

Nel caso di contatore inaccessibile, l'utente sarà contattato da un operatore per fissare l’appuntamento per la rimozione del contatore.

Seguirà la bolletta di saldo e conguaglio che verrà inviata all'indirizzo di recapito comunicato.

La disdetta si perfeziona con la rimozione del contatore: Ruzzo Reti Spa deve poter essere messa in condizione di effettuare la disattivazione; il venire meno di questa condizione, annulla a tutti gli effetti di legge la volontà di disdetta dell’utente che rimane titolare dell'utenza.

CHE COSA SERVE

  • Dati anagrafici del richiedente
  • Codice fiscale/Partita Iva
  • Numero di matricola e lettura del contatore
  • Codice Utenza
  • Dati Catastali dell'immobile
  • Copia documento di riconoscimento in corso di validità del richiedente

INFORMAZIONI AGGIUNTIVE

PER LE PUBBLICHE AMMINISTRAZIONI

  • Codice Ufficio
  • CIG
  • Appartenenza al regime IVA denominato "split payment"

IN CASO DI SOGGETTO DELEGATO

  • Atto di delega
  • Copia documento di riconoscimento del delegante e del delegato
     

COME FARE LA RICHIESTA

Il richiedente può compilare il presente modulo Istanza Rescissione e inviarlo in una delle seguenti modalità:

COSTI E MODALITA’ DI PAGAMENTO

La rimozione del contatore è a titolo oneroso: il costo dell'operazione verrà addebitato sulla bolletta finale di saldo e conguaglio.

  • Spese di Rimozione: € 90,00